Rilassamento Muscolare Progressivo

Nei momenti di forte emozione lo stato generale dell’organismo si modifica: i battiti cardiaci accelerano, la pressione sanguigna aumenta, il sistema ormonale reagisce con scariche di adrenalina e la muscolatura del corpo è tesa: questo stato rispecchia la tensione globale dell’individuo sia corporea che emotiva.

Se il pericolo di una tensione eccessiva è effettivo, risulta necessario prevenirlo accuratamente: l’azione del Rilassamento Muscolare Progressivo, con il suo effetto rilassante, inizia proprio qui. Sostanzialmente il metodo prende spunto dalla percezione delle modificazioni muscolari per ottenere una trasformazione della sfera psichica e fisica, distendendo la muscolatura scheletrica e dei vasi sanguigni fino a giungere al rilassamento dell’individuo.

Elaborato dal medico e psicofisiologo statunitense Edmund Jacobson, il Rilassamento Muscolare Progressivo è una tecnica che si basa sull’apprendimento di una progressiva e volontaria sequenza di contrazione e decontrazione di specifiche aree muscolari. La tecnica nasce in seguito all’osservazione del simultaneo verificarsi di tensione muscolare e inquietudine, ansia, stress e paura, e si basa sul reciproco rapporto tensione muscolare ‒ tensione psichica, distensione muscolare ‒ distensione psichica.

Il Rilassamento Muscolare Progressivo consiste in semplici movimenti corporei che promuovono uno stato di contrazione muscolare e, a differenza di altre tipologie di rilassamento, non utilizza la suggestione e non si basa sull’uso dell’immaginazione. Gli esercizi includono i distretti muscolari di mani, avambracci, braccia, piedi, gambe, cosce, glutei, collo, spalle, schiena, addome e viso.

Attraverso il Rilassamento Muscolare Progressivo si ottiene il rilassamento dei muscoli e del corpo, si impara a discriminare tra lo stato di contrazione (molte volte inconsapevolmente mantenuta anche in fase di riposo) e decontrazione, raggiungendo quindi anche uno stato di distensione mentale. Mantenere per lunghi periodi una contrazione della muscolatura produce stanchezza fisica, dolore muscolare e in alcuni casi mal di testa. Un corpo disteso e rilassato beneficia di effetti positivi anche a livello cardiocircolatorio, respiratorio e del sonno.