Consulenza psicologica di famiglia

La consulenza e il supporto psicologico per la famiglia si rivolgono a quei nuclei familiari in cui i membri più fragili (bambini, adolescenti e giovani adulti) presentano difficoltà e sofferenze. Il percorso familiare, infatti, è spesso il miglior modo per affrontare i problemi psicologici di uno o più componenti della famiglia, perché mobilita le risorse emotive disponibili di tutti per comprendere e superare il disagio ed evitarne la cronicizzazione.

Allargare il campo di osservazione all’intera famiglia consente di cogliere relazioni e significati altrimenti incomprensibili.

Nella società attuale il termine “famiglia” comprende varie costellazioni relazionali la cui formazione ha risentito dei cambiamenti storici e culturali avvenuti nel corso del tempo e che hanno influenzato il modo di fare e di essere delle famiglia. Il supporto psicologico aiuta i membri di queste nuove famiglie anche a negoziare ruoli, confini e regole. Lo psicologo che si occupa delle famiglie, quindi, si prende cura del loro ciclo vitale sostenendole e accompagnandole nei momenti di insicurezza e crisi lungo il percorso di costruzione del loro progetto familiare.