Consulenza psicologica per gli anziani e i loro familiari

La consulenza psicologica per gli anziani e i loro familiari permette alla struttura che la propone di ampliare i servizi offerti rispondendo ai bisogni specifici dell’utenza. Favorisce la costruzione di un luogo di ascolto e di un ponte possibile verso l’integrazione di tutte le risorse disponibili, nell’ottica di una presa in carico globale dell’anziano.


Per gli anziani

I colloqui psicologici sono finalizzati a fornire sostegno in un’ottica di prevenzione del disagio, di accompagnamento e di promozione della qualità della vita. L’intervento psicologico aiuta ad affrontare i cambiamenti e le emozioni ad essi correlate, a mantenere una serenità affettiva e a superare i disagi psicologici che si possono manifestare durante la permanenza in struttura.

Con il gruppo di parola si accompagnano gli anziani nel processo di narrazione della propria storia personale, consente di rafforzare la propria identità, le proprie radici culturali e di costruire nuove relazioni interpersonali.

Attività e laboratori esperienziali di stimolazione cognitiva


Per i familiari e caregiver

Un supporto psicologico consente di creare un luogo protetto per l’intera famiglia dove esprimere le emozioni legate alle difficoltà dei momenti significativi (diagnosi, accesso al servizio, peggioramento, lutto).

Sportello di ascolto individuale, di coppia o familiare

Gruppi di sostegno per familiari (gruppo di parola, gruppo demenze)

Gruppi psicoeducativi per caregiver

Serate informative aperte al pubblico

Brevi corsi di formazioni rivolti a volontari, caregiver o assistenti familiari

formazione del personale sanitario

formazione del personale sanitario